Migliori Smartwatch Nel 2020

0
113

Of course, the first thing you should consider when buying a smartwatch is compatibility. Most currently available devices use Google’s Wear OS operating system for wearable devices. Wear OS supports iOS, but be sure to find out if the desired features are available on iOS before making the purchase. Fitbit OS and Samsung Tizen also support Android and iOS. The Apple Watch, as you would expect, connects closely to iOS-based devices, so it’s only for iPhone. Make sure you choose a watch compatible with your mobile device. Today’s best smartwatch models can perform many tricks, such as searching the Internet with your voice,

Most of the watches we like have full-fledged app stores that carry everything from Uber and Yelp to your wrist, yes, a calculator. Just like smartphones, app availability is a good way to determine which product to get, so be sure to check the selection of apps for each watch before buying.

Whether you are looking to complete your elegant look, keep track of your fitness or just want to try the coolest devices of the moment, here are the best smartwatches you can buy right now.

 

TicWatch E2 offre una solida esperienza di smartwatch con tutte le funzionalità principali che ti aspetteresti, migliorando anche il monitoraggio del fitness e la durata della batteria. È ottimo per gli appassionati di fitness casual, ma gli appassionati potrebbero trovarlo privo della profondità di cui hanno bisogno.

Quando si tratta del design TicWatch E2, è funzionale piuttosto che alla moda. Il pulsante della corona ha cambiato lato, da sinistra sul suo predecessore a destra del quadrante dell’orologio sull’E2, collocandolo in una posizione più tradizionale per un orologio.

Il semplice corpo nero presenta un motivo a cerchi concentrici nella cornice attorno al display, ma siamo rimasti delusi nel vedere le dimensioni della cornice aumentate sul TicWatch E2 che rende l’aspetto indossabile un po ‘più pesante di quanto forse debba essere.

Vale la pena notare che l’E2 ha una batteria più grande del 30% rispetto al suo predecessore, quindi Mobvoi probabilmente aveva bisogno di aumentare lo spazio interno per adattarlo. Tuttavia, avremmo voluto una cornice più sottile attorno al quadrante.

2. Samsung Galaxy Watch

 

Galaxy Watch di Samsung ha un design probabilmente superiore alla serie di orologi Apple. La durata della batteria è buona, è completamente impermeabile e puoi ottenere centinaia di quadranti. Samsung ha migliorato il suo software e migliorato il monitoraggio del fitness. Gli utenti Premium di Spotify possono caricare playlist Spotify sull’orologio.

E funziona con iPhone e telefoni Android. Il Samsung Galaxy Watch è un bellissimo smartwatch che batte l’Apple Watch per la durata della batteria e la sua vasta gamma di quadranti personalizzati.

Mentre il modello più grande è un po ‘più pesante, si adatta comodamente al mio polso e ha alcuni chiari vantaggi: non solo lo schermo è più grande, ma ha una durata della batteria migliore. Ho anche preferito l’aspetto della sua finitura argento in acciaio inossidabile. Quindi, indipendentemente dalle dimensioni del polso o dal sesso, dovresti assolutamente controllare il Galaxy Watch più grande prima di bloccarlo in una dimensione specifica.

3. Carica Fitbit 4

 

 

Fitbit Charge 4 sembra quasi identico al suo predecessore, incluso il touchscreen in scala di grigi, ma l’aggiunta del GPS integrato fa una grande differenza e lo rende un’alternativa praticabile agli orologi da corsa a pieno titolo se ti piace allenarti per divertimento e salute, ma non è necessario un torrente di dati su suddivisioni, cadenza ed elevazione.

Fitbit Charge 4 ha un design molto simile al suo predecessore in termini di forma e dimensioni, con la faccia sottile e rettangolare che ci aspettiamo. Esistono due versioni tra cui scegliere. Fitbit Charge 4 Standard Edition è fornito con un robusto cinturino in silicone nero, palissandro (una tonalità di viola) o blu tempesta / nero.

Il nostro esempio di recensione è stata la Fitbit Charge 4 Special Edition, fornita con due cinturini: uno in silicone nero e uno in nylon intrecciato riflettente, che assomiglia un po ‘al tweed e costituisce un’alternativa intelligente per le occasioni più formali. Le cinghie sono facili da rimuovere e scambiare e sono fornite in due lunghezze per adattarsi a polsi di dimensioni diverse.

Fitbit Charge 4 può tracciare sei attività, ma puoi solo creare scorciatoie per quattro sul dispositivo stesso, quindi dovrai scegliere quelle che usi più frequentemente. Ciò potrebbe rivelarsi frustrante se ti piace mantenere i tuoi allenamenti vari ed esercitare sia all’interno che all’esterno.

Fitbit Charge 4 è una vera evoluzione rispetto al suo predecessore e il GPS è un’aggiunta eccellente che aiuta a colmare il divario tra fasce fitness e orologi sportivi a tutti gli effetti.

La mancanza di uno schermo a colori non è un grande svantaggio nell’uso generale, ma rende i vari quadranti meno attraenti di quanto vorremmo e significa che quelli imballati con più dati possono essere difficili da leggere a causa delle loro numerose sfumature di grigio.

4. Samsung Galaxy Watch Active 2

 

Samsung è alle calcagna di Apple con il Galaxy Watch Active 2, un bellissimo smartwatch con tracciamento del sonno integrato, tracciamento avanzato dell’allenamento, durata della batteria superiore alla media e un sensore ECG per diagnosticare la fibrillazione atriale.
Nel reparto design, Samsung vince di un miglio.

Questo è lo smartwatch che voglio davvero indossare. WatchOS 6 di Apple offre una serie di funzioni che Samsung non può eguagliare (ancora), ma il Galaxy Watch Active 2 è ancora uno dei pochi smartwatch Android che vorrai acquistare. Bonus: Galaxy Watch Active 2 funziona anche con iOS, quindi se non vuoi essere bloccato in una piattaforma, questa è un’alternativa migliore rispetto alle opzioni Wear OS disponibili.

5. Fitbit Ionic

 

 

Con una grande durata della batteria, informazioni sul sonno, pagamenti mobili e una serie completa di funzionalità fornite con aggiornamenti software, il nuovo smartwatch Fitbit ha quasi tutto.

L’orologio ha una larghezza di 38,6 mm, ma il display touch-screen LCD a colori 349 x 250 occupa solo 29,7 mm di quella larghezza. Il resto è una lunetta nera, che è più spessa sul mento dove Fitbit ha messo il suo logo. Il display effettivo dovrebbe essere molto più grande e le cornici su tutti i lati dovrebbero essere significativamente più sottili.

La cornice ospita l’antenna GPS, che secondo Fitbit rende più forte la connessione, ma vorrei che Ionic avesse preso spunto dai nuovi smartwatch Android Wear 2.0, rotondi ed elegantemente sovradimensionati. Anche l’Apple Watch quadrato, con i suoi angoli arrotondati, è più alla moda di quello di Fitbit. Questo dispositivo è troppo grande, troppo ingombrante e troppo quadrato per funzionare per molte persone.

Questa funzione è utile per quelli di noi che corrono la mattina. Quando mi sono dimenticato di iniziare un allenamento nell’app Esercizio sul quadrante ionico, non importava: dopo aver corso per circa un minuto e mezzo, l’orologio avrebbe attivato il GPS e avviato l’applicazione Esercizio per me. Registra i dati per l’intera corsa, non solo il punto in cui inizia il GPS, il che è utile.

Per gli utenti Fitbit che sono fan dei dispositivi più vecchi dell’azienda, Ionic è un enorme aggiornamento. Fitbit promette che all’orizzonte ci sono più funzionalità, come le funzionalità NFC espanse, più app e funzionalità di salute come gli avvisi di apnea del sonno.

6. Fossil Sport

 

Fossil è un nome noto quando si tratta di orologi, ma negli ultimi anni è stato anche uno dei pochi produttori di orologi tradizionali a lanciare costantemente smartwatch basati sulla piattaforma Wear OS di Google. L’ultimo modello dell’azienda in India è Fossil Sport e uno dei motivi per cui siamo entusiasti è che è tra i primi smartwatch a presentare il processore Snapdragon Wear 3100 aggiornato di Qualcomm. Questo è il tanto atteso successore dello Snapdragon Wear 2100, che era l’unica vera opzione che i produttori avevano finora.

Ora questa non è esattamente la tecnologia nuova di zecca; Qualcomm ha lanciato Snapdragon Wear 3100 quasi un anno fa, ma è appena arrivato in India. Lo stesso vale per Fossil Sport. Tuttavia, è qui ora e non vediamo l’ora di provarlo. Il precedente SoC per smartwatch di Qualcomm è stato a lungo considerato un collo di bottiglia per le prestazioni degli orologi Wear OS e speriamo che questo nuovo chip cambi le cose in meglio.

Se usi un iPhone, ti consigliamo di pagare un po ‘di più e ottenere un Apple Watch. Se non vuoi spendere così tanto ma vuoi qualcosa con un buon monitoraggio del fitness, allora hai anche buone opzioni da TomTom e Garmin.

Fossil Sport ha più senso per gli utenti Android, ma preparati a caricare l’orologio ogni giorno. Se stai cercando una durata della batteria migliore, allora Galaxy Watch Active di Samsung e Huawei GT di Huawei sarebbero buone alternative che dovrebbero durare un paio di giorni tra una ricarica e l’altra, offrirebbero opzioni di tracciamento del fitness più robuste su carta, anche se non abbiamo recensito sia quindi è difficile verificare tali affermazioni.

7. Huawei Watch GT 2

 

Questo smartwatch è stupendo. La versione classica ha un approccio più esecutivo rispetto al modello precedente e, con la sua fascia in pelle, sto davvero scavando il design industriale. La versione da 46 mm mi colpisce perché l’hardware molto più bello delle due opzioni di dimensioni – sì, il design delle due dimensioni differisce leggermente. L’opzione più piccola è più elegante ed elegante con vetro curvo e cornici minimali, mentre il modello che ho sembra più intelligente e più adatto per gli affari con la sua cornice cromata e la numerazione degli orologi da sub che circondano il display. C’è anche una versione sportiva della grande edizione che viene fornita con un cinturino in silicone standard.

L’orologio non si sente grosso o eccessivamente voluminoso al polso. Si adatta comodamente sotto le maniche della camicia e non si intromette durante un allenamento. Se sei abituato ad avere un orologio da uomo di dimensioni normali al polso, ti sentirai come a casa indossando la GT 2. Se hai i polsi più sottili, vorrai scegliere il modello più piccolo.

L’orologio GT 2 ha anche un altoparlante e uno sorprendentemente forte. Viene utilizzato principalmente per rispondere alle chiamate sul telefono, attraverso l’orologio, nonché per ascoltare la musica (se ti interessa). Non è elegante la qualità dello smartphone, ma considerando che è su un orologio è abbastanza impressionante. Effettuare chiamate sull’orologio è un’esperienza piacevole; l’altoparlante è chiaro senza alcuna distorsione nei miei test e il mio partner mi dice che anche il microfono funziona egregiamente….

8. Fitbit Versa 2

 

Fitbit Versa 2 è ancora più simile a uno smartwatch che mai, con l’integrazione di Alexa e Spotify e uno schermo AMOLED. Tuttavia, le informazioni sul fitness hanno un costo con Fitbit Premium, un nuovo servizio di abbonamento. Il paywall per approfondimenti più dettagliati lascia molto a desiderare per gli atleti affamati di dati, ma il Versa 2 è ancora un contendente forte in uno spazio affollato.

Il Versa 2 assomiglia moltissimo al Pebble Time cresciuto fino a diventare un Apple Watch, anche se leggermente più ampio e privo della corona rotante di Apple. I bordi smussati dell’involucro offrono una certa distinzione, ma non riuscivo a smettere di vedere un Apple Watch esplodere ogni volta che guardavo il Versa 2.

La qualità di costruzione è migliore di qualsiasi knock-off però. Sembra solido, leggero e ben realizzato. La fascia in silicone inclusa è una storia diversa, poiché la band è piuttosto rigida e non abbraccia abbastanza il polso senza doverlo stringere oltre un livello confortevole. Questi due attributi insieme mi hanno causato inizialmente un po ‘di irritazione. La rigidità della band si attenua man mano che la indossi, ma mi ritrovo ancora a regolare il Versa 2 sul mio polso, più di quanto farei con un cinturino più aderente e più morbido.

9. Apple Watch 3

 

Rispetto ad altri smartwatch Apple, la Serie 3 sembra più boxer e più grande, in gran parte a causa dello spazio nero attorno al bordo.
Non ci sono due modi per farlo, la Serie 3 è in ritardo di progettazione rispetto alla concorrenza del 2019, a causa dell’Apple Watch Serie 4 e Serie 5, che offrono un design più raffinato e dimensioni delle custodie diverse. Tuttavia, per i nostri soldi è ancora più bello e realizzato con più materiali premium rispetto alla concorrenza.

La Serie 3 è disponibile nelle dimensioni 38mm e 42mm, che sono cambiate in 40mm e 44mm attraverso la Serie 4. Ciò significa che la Serie 3 è l’ultimo smartwatch Apple che puoi acquistare nelle dimensioni più piccole, il che può essere un pareggio per quelli con polsi più piccoli.

In termini di scelta della finitura, puoi scegliere solo l’alluminio, in argento e grigio siderale, mentre i nuovi dispositivi Watch sono disponibili anche in acciaio inossidabile, ceramica e titanio.

Rispetto alla serie 5, questo orologio un po ‘più pesante viene fornito senza ECG, una corona digitale con feedback tattile, un display con modalità Always-On. Se quelli non sono grandi per te, c’è ancora molto da apprezzare sull’aspetto della Serie 3.

10. Fitbit Versa Lite

 

This is a cut down version of Fitbit Versa, which can still offer everything you need in a fitness watch. You won’t have access to music or Fitbit Pay, but if the price is more important to you, this could be a good choice for your next watch. It all boils down to how much you can get the Versa Lite compared to the original Versa watch.

If you’ve used Fitbit Versa, you’ll know a lot about the design offered here. The Lite edition is – without surprises here – the lightest smartwatch in the company, although at the moment we don’t know the exact weight of the device.

In our test week, we found the watch comfortable, and this will be particularly suitable if you have smaller wrists. It will certainly be much more suitable for you than the Fitbit Ionic was.

Next articleMigliori Smart TV da 40 pollici nel 2020
Ingeniero por educación. Analista de investigación de productos de profesión. He trabajado con varios sitios web de comercio electrónico como administrador de categorías. Comprenda lo que a los usuarios les gusta comprar correctamente.