Miglior Mini Proiettore nel 2020

0
25

I proiettori Pico o tascabili sono leggermente più grandi degli smartphone. Poiché possono ospitare video e foto per l’intrattenimento in movimento, oltre a diapositive e grafici per presentazioni aziendali o in classe, questi modelli possono essere essenzialmente concepiti come sistemi di visualizzazione multimediale. Sebbene convenienti e sgargianti, tendono ad essere di bassa luminosità e relativamente costosi per le loro prestazioni.

I cosiddetti proiettori palmari sono più grandi dei proiettori pico, in genere un po ‘troppo grandi per stare comodamente nel palmo della mano, anche con le dita aperte. Tuttavia, sono abbastanza leggeri da non pensarci due volte su come metterne uno in una borsa o uno zaino. La maggior parte sono più luminosi e hanno più opzioni di connessione rispetto ai modelli pico.

Molti produttori hanno introdotto mini proiettori a LED che sono generalmente un po ‘più grandi dei palmari, ma notevolmente più luminosi. Comprendono una risoluzione relativamente alta (WXGA o 1.280 per 800 pixel) e i loro frame più grandi consentono loro di includere più porte fisiche rispetto ai loro fratelli più piccoli. Sebbene alcuni abbiano batterie interne, la maggior parte si esaurisce esclusivamente con l’alimentazione CA.
Infine, alcuni proiettori standard sono ancora abbastanza piccoli e leggeri da essere facilmente trasportabili, sia che tu li stia spostando da una classe all’altra o che li porti su un volo campestre.

1. KODAK Luma 150 proiettore tascabile

 

Kodak Luma 150 è un proiettore minuscolo e altamente portatile in grado di mostrare contenuti da una vasta gamma di fonti, sia cablate che wireless, ma la sua luminosità è abbastanza bassa da ridurre le dimensioni dell’immagine.
Guardando il proiettore dalla parte anteriore, l’obiettivo è sfalsato vicino al lato destro.

L’area intorno all’obiettivo è leggermente inclinata verso l’alto. La Luma 150 poggia su quattro minuscoli piedi, ciascuno alto circa un ottavo di pollice, e al centro del fondo c’è un foro filettato per un treppiede (non incluso). Ho notato, tuttavia, che quando si posizionava il proiettore su un tavolo, appoggiandosi solo sui suoi piedi, si poteva ancora lanciare un’immagine completa su uno schermo senza che la parte inferiore venisse tagliata. Un mini treppiede sarebbe stato utile, tuttavia, per sollevarlo al di sopra di eventuali piccoli ostacoli.

Il lato destro del proiettore, visto di fronte, ha una piccola rotella di messa a fuoco in metallo, posizionata appena dietro il bordo. Ho trovato difficile ottenere una buona messa a fuoco usando la ruota, ma la Luma 150 non ha alcuna messa a fuoco automatica. Sempre sul lato destro, vicino alla parte posteriore, si trova il pulsante di accensione / spegnimento.

Sulla parte superiore del proiettore è presente un piccolo anello color argento, che quando il proiettore è acceso segna il pulsante centrale di un controller a quattro vie. Quando si tocca il cerchio, questo si illumina a LED, così come le icone altrimenti invisibili in ciascuno dei quattro punti del controller: ritorno, freccia avanti, freccia indietro e volume.

Ho testato il Luma 150 in una serie di condizioni, dall’oscurità del teatro a una notevole luce ambientale, e ho visualizzato una varietà di contenuti tra cui film, immagini e pagine Web da una scheda di memoria o specchiati dal mio computer. Una dimensione ideale per una stanza buia è di circa 36 pollici (misurata in diagonale); quando sono salito a 48 pollici, l’immagine aveva iniziato a sembrare sbiadita.

Con l’illuminazione ambientale aggiunta, un’immagine da 24 pollici sembrava ragionevolmente luminosa, ma sembrava più sbiadita quando ho aumentato la dimensione dell’immagine a 36 pollici. In generale, la qualità dell’immagine era buona, con colori abbastanza realistici (anche se occasionalmente disattivati). Sia le foto che i video erano quasi privi dei manufatti arcobaleno che spesso affliggono le immagini dei proiettori DLP.

2. Optoma ML750

 

Ha tutta la comodità che desideravo: piccola (grande come un palmo), super leggera (meno di 1 libbra), è fornita in una custodia morbida per una facile trasportabilità (ideale per portare a casa di un amico o in ufficio) e veloce accensione (meno di 15 secondi). Optoma si riferisce all’ML750 come a un “proiettore LED ultra compatto”, ma a tutti gli effetti lo chiameremo un “proiettore tascabile”, sebbene possa anche essere classificato come un “proiettore pico” ancora più piccolo poiché pesa meno di 1 libbra. Spesso sono tutti raggruppati insieme.

L’ML750 mi offre anche la qualità che desideravo; è straordinariamente luminoso per le sue dimensioni (700 lumen), ha un colore notevolmente buono (e sono particolare, cresce in una casa in cui i proiettori sono quasi sempre calibrati professionalmente) e ha un contrasto abbastanza alto da mantenere la sua profondità sulle mie pareti bianche , che sono spesso sbiaditi dalla luce ambientale.

La sua sorgente luminosa a LED di lunga durata significa che non devo preoccuparmi del deterioramento della luminosità o del pagamento per le lampade di ricambio: normali preoccupazioni del proiettore.

3. Anker Nebula Capsule

 

Elegante, compatta e portatile, Capsule libera un mondo di possibilità di intrattenimento oltre i confini della tua casa. Goditi una serata al cinema nel tuo giardino sul retro, in campeggio o persino in spiaggia. Basta inserirlo nel tuo zaino per un intrattenimento davvero sfrenato.

Goditi il tuo intrattenimento come dovevi sempre: su uno schermo GRANDE, LUMINOSO. La lampadina ANSI da 100 lumen di Capsule è in grado di proiettare un’immagine di proporzioni gigantesche – 100 pollici per l’esattezza. Un potente altoparlante omnidirezionale cattura ogni battito dell’azione.

Che si tratti di una scena d’azione esplosiva o di uno scambio sussurrato tra amanti perduti da tempo, Capsule ti assicura di non perdere mai un momento.

4. Proiettore TOPVISION

 

È considerato un mini proiettore. Certo, questo proiettore è un po ‘piccolo. Ma mini? Alcuni proiettori hanno sostanzialmente le dimensioni di uno smartphone, ed è probabilmente quello a cui molte persone pensano quando immaginano un mini proiettore.

Ma se riesci a perdonare Topvision 2400Lux per essere un po ‘ingombrante, scoprirai che ci sono numerosi vantaggi in termini di dimensioni. Simile a qualsiasi buon proiettore portatile, il mini proiettore 2400Lux è in grado di connettersi direttamente con i tuoi dispositivi. È anche compatibile con Amazon Fire, smartphone, chiavette USB e schede TF.

Le uniche limitazioni reali che perseguitano questo proiettore riguardano il supporto multimediale protetto da copyright e le opzioni di installazione. Quando stai valutando come appare la riproduzione dei film, non c’è molto di cui essere scontenti. Ma anche i proiettori forti hanno i loro punti deboli, devi solo sapere dove cercare per trovarli.

Il Topvision 2400 misura circa 7,3 x 5,8 x 2,8 pollici e pesa poco più di 3 libbre. Ancora una volta, potrebbe essere un tratto chiamare un proiettore di queste dimensioni un mini-proiettore. Ma è certamente un proiettore molto piccolo e ancora abbastanza portatile. Puoi praticamente tenerlo in una mano, dopo tutto.

Se non hai motivo di rendere il tuo proiettore piccolo come un telefono, scoprirai che dovresti davvero scegliere il proiettore portatile più grande che sia ancora abbastanza piccolo per i tuoi scopi. In altre parole, non dovresti scegliere un proiettore più piccolo del necessario perché pagherai di più per averne di meno. Il che rende il 2400Lux una scelta intelligente per chi ha davvero bisogno che il proprio proiettore sia ragionevolmente portatile, non ultra-portatile.

L’alluminio è stato selezionato per le sue proprietà di dissipazione del calore. Migliore è la capacità di raffreddare questo proiettore, più a lungo ci si può aspettare che l’apparecchiatura duri. Ciò è particolarmente vero per i componenti di illuminazione. Ecco perché oltre alla costruzione in alluminio, ci sono alcuni fan piuttosto potenti costruiti all’interno.

Sul lato superiore del proiettore, troverai una ruota di correzione trapezoidale manuale e una ruota di messa a fuoco manuale. Roba abbastanza standard per apparecchiature in questa fascia di prezzo. Troverai anche nove pulsanti analogici grigi. Sfortunatamente, questi pulsanti non sono molto intuitivi. Per cominciare, la loro etichettatura non è molto buona. A peggiorare le cose, il layout è un po ‘confuso.

L’illuminazione di bordo dovrebbe durare circa 50.000 ore. Ciò significa che è possibile ottenere circa tre decenni di uso regolare dal proiettore. Anche se per mantenere la luminosità, ti consigliamo davvero di cambiare la lampadina dopo quattro o cinque anni.

5. DR. J Proiettore professionale

 

Il DR. J HI-04 è etichettato come un “mini proiettore” poiché è molto più compatto del normale proiettore run-of-the-mill e portabilità integrata. Con un peso di circa 3 libbre. e misurando solo 7,8 x 2,7 x 6,02 pollici, non è esattamente “tascabile” ma molto più portatile di quanto ci si possa aspettare.

Dando un’occhiata per la prima volta, noterai che tutti i controlli sono comodamente posizionati in alto. Ci sono funzioni di base come riproduzione / pausa, volume, successivo / precedente e un pad direzionale. Inoltre, la regolazione della distorsione trapezoidale e i quadranti di messa a fuoco sono situati proprio dietro l’obiettivo sul lato superiore.

Con una risoluzione nativa di 840 X 480, il DR. J HI-04 non suona immediatamente in modo impressionante, sebbene possa supportare risoluzioni a 1080p con alcuni downscaling. Ciò significa che, sebbene supporti effettivamente le risoluzioni 1080 x 1920, regola automaticamente la risoluzione di input per visualizzarla in modo appropriato a 840 x 480 sullo schermo.

La maggior parte degli osservatori non si rende nemmeno conto che non sta proiettando in full HD poiché le dimensioni dello schermo possono essere visualizzate fino a 170 pollici. Inutile dire che la maggior parte dei film sembrerà meravigliosa mentre la maggior parte dei punti di forza e le presentazioni di testo potrebbero lasciarti deluso. Per essere onesti, DR. J sottolinea che non è l’ideale per presentazioni aziendali in PPT, Word, Excel, ecc.

Con tutte le funzionalità del DR. J HI-04, è evidente fin dall’inizio che la proiezione multimediale è ciò a cui è destinata. Il gioco, la visione di film e l’intrattenimento a 360 ° è ciò che eccelle. Con una moltitudine di opzioni di input, praticamente qualsiasi dispositivo può connettersi in pochi secondi e visualizzare sullo schermo con dimensioni fino a 170 pollici.

Integrato direttamente nell’HI-04 è un altoparlante stereo, ma dobbiamo dire che non è il massimo. Il volume non emette abbastanza forte e la qualità è decente ma davvero non impressionante. La cosa buona è che ti viene data la possibilità di aggiornare facilmente il suono collegando altoparlanti esterni. Ciò può essere ottenuto attraverso l’ingresso ausiliario. Basta collegare il tuo altoparlante preferito, accenderlo e sei a posto.

Dobbiamo dire che prendendoci un momento per collegare altoparlanti migliori, aumenterà sicuramente notevolmente la tua esperienza. Certo, l’altoparlante integrato funzionerà per il momento, ma se stai cercando di approfondire un videogioco intenso o un film stimolante, prenditi il ​​tempo per pensare all’audio.

6. Proiettore LED LG PF50KS CineBeam

 

Porta a casa l’esperienza cinematografica con questo proiettore LG. La sua interfaccia USB di tipo C si collega a smartphone e laptop per lo streaming di contenuti FHD ed è abilitata per Bluetooth per accoppiarsi con altoparlanti o cuffie wireless. La lampada a LED MiniBeam su questo proiettore LG ha una durata fino a 30.000 ore per prestazioni a lungo termine.
La distorsione trapezoidale automatica verticale richiede solo pochi secondi per rilevare e correggere automaticamente la distorsione dell’immagine sullo schermo per un allineamento della proiezione ottimizzato.

Il design comodo e compatto rende questo proiettore facile da portare ovunque. Basta portarlo nella valigetta o nella borsetta. Quindi puoi divertirti ad usarlo in seguito. Insieme al mirroring dello smartphone wireless, all’audio Bluetooth e alla batteria integrata che dura fino a 2,5 ore, puoi liberarti dai cavi disordinati.

La potente sorgente luminosa a LED mostra colori profondi e naturali e dura fino a 30.000 ore. Se si riproducono video su questo proiettore 8 ore al giorno, la sorgente luminosa a LED durerà per 10 anni.

7. Mini proiettore a LED AAXA P6

 

È un proiettore DLP con risoluzione nativa WXGA (1.280 per 800 pixel). La luminosità nominale è di 600 lumen quando l’adattatore di alimentazione è collegato a una presa e di 350 lumen quando il proiettore è alimentato a batteria.

La sua sorgente luminosa a LED ha una durata dichiarata di 30.000 ore, quindi la lampada dovrebbe durare quanto il proiettore. Meglio, è privo di mercurio. Questo proiettore non è “istantaneo”, come descritto da AAXA: sono necessari circa 4 secondi per visualizzare una schermata che mostra il nome e il logo AAXA e meno di 10 secondi per la visualizzazione della schermata del menu, ma il riscaldamento è un molto più veloce delle tradizionali lampade per proiettori.

Sebbene manchi la custodia morbida fornita con AAXA M6, il P6 è altamente portatile e dovrebbe essere facile da infilare in una borsa o in uno zaino. Include un robusto mini-treppiede. Secondo AAXA, la batteria ricaricabile agli ioni di litio del proiettore offre fino a 80 minuti di autonomia tra una ricarica e l’altra in modalità Eco.

Sebbene manchi la custodia morbida fornita con AAXA M6, il P6 è altamente portatile e dovrebbe essere facile da infilare in una borsa o in uno zaino. Include un robusto mini-treppiede. Secondo AAXA, la batteria ricaricabile agli ioni di litio del proiettore offre fino a 80 minuti di autonomia tra una ricarica e l’altra in modalità Eco.

I manufatti arcobaleno apparivano occasionalmente nel video del P6, ma erano meno evidenti del solito nei proiettori DLP. È improbabile che possano distrarre, anche per le persone sensibili all’effetto. Più significativo: ho notato lo stesso tipo di problema di bilanciamento del colore con il video che ho visto nelle immagini di dati, con i rossi scuri che sembrano un po ‘viola. Ho anche notato il rumore digitale sotto forma di granulosità mobile nelle aree luminose di alcune scene. Non consiglierei di usare il video di questo proiettore per altro che brevi filmati.

8. ViewSonic M1

 

Con l’estate finalmente qui nella regione, molti si stanno preparando a volare verso destinazioni più fresche per le vacanze o stanno preparando le loro attrezzature da campeggio per colpire il deserto. Adoro campeggiare all’aperto e anche se l’intera esperienza è eccellente, qualcosa che mi manca è l’intrattenimento in movimento.

Mentre puoi sicuramente guardare i contenuti su uno smartphone, niente è meglio guardare un film su uno schermo più grande con la tua famiglia rannicchiata accanto a te.

Viewsonic ha un asso nella manica che risolve questo problema: si chiama M1. M1 è un proiettore LED ultra-portatile dotato di doppi altoparlanti Harman Kardon integrati. Questo è un proiettore a LED leggero progettato per fornire contenuti multimediali per gli utenti in movimento. Il Viewsonic M1 è un dispositivo compatto e leggero e pesa solo 680 grammi.

Viewsonic M1 offre anche 250 lumen ANSI di luminosità e offre un rapporto di contrasto di 120.000: 1. Inoltre, è anche dotato di un obiettivo a focale corta in grado di visualizzare immagini di grandi dimensioni in spazi ridotti. ViewSonic M1 è dotato di una batteria integrata che offre fino a sei ore di autonomia.

I pulsanti di Viewsonic M1 si trovano sul retro del proiettore, mentre le porte sono sotto una patta sul lato. Ci sono due altoparlanti Harman Kardon da 3 W nella parte superiore, mentre la parte inferiore presenta un attacco per treppiede. All’interno della scatola in cui viene inserito il proiettore, troverai anche un cavo USB di tipo C, un cavo HDMI, un alimentatore e un cavo per la ricarica e una custodia in tessuto per riporre il proiettore e trasportarlo.

Viewsonic M1 è un buon proiettore portatile che offre una gamma di porte che consente di ottenere contenuti per una vasta gamma di fonti. Presenta anche un design pulito e la sua semplice interfaccia utente è facile da abituare senza alcuna curva di apprendimento. Al prezzo di AED 1300, Viewsonic M1 può essere un ottimo proiettore portatile per uso domestico e in ufficio.

9. Vamvo Videoproiettore

 

Il proiettore Vamvo è realizzato professionalmente come un videoproiettore HD, ideale per l’intrattenimento domestico. L’illuminazione a LED aggiornata offre l’80% di luminosità in più rispetto alla versione precedente. Con la risoluzione 1080P supportata, offre i colori più precisi con il massimo contrasto sul mercato nella fascia di prezzo, ideale per l’intrattenimento familiare con un budget limitato.

Le aziende non sono le uniche che usano i proiettori oggi. I consumatori hanno capito il valore di avere un dispositivo in giro per lo streaming di video, guardare film o giocare con gli amici. Ma se stai acquistando un proiettore per uso personale o professionale, una versione più piccola e portatile può aprire opportunità.

I mini proiettori sono progettati per essere abbastanza portatili da portare in giro e allo stesso tempo imballare lo stesso pugno di un modello molto più grande. Otterrai colori brillanti e nitidi e una lunga durata della batteria in alcuni mini proiettori, rendendoli fantastici sia che ti presenti in una sala conferenze o che ti goda una serata al cinema a casa di un amico.

Una cosa da considerare quando acquisti un proiettore è la connettività mobile. Alcuni proiettori si collegano al tuo smartphone o tablet preferito per consentirti di accedere ai tuoi file o streaming dalle tue app preferite. È importante esaminare la compatibilità se stai scegliendo un proiettore che funzioni con il tuo dispositivo mobile esistente, soprattutto se non disponi di sistemi operativi iOS o Android.

Quindi ci sono i mini proiettori che non richiedono di connettersi a nulla. Questi proiettori hanno i loro sistemi operativi che ti consentono di accedere ai tuoi file e persino di utilizzare app integrate. Se stai per eseguire lo streaming, dovrai assicurarti di poterti connettere alla rete wireless dove la utilizzerai.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here